Agenzia Guanti&Caucci

Via Torre Verde, 21
38122  –  Trento  (TN)
Tel. (+39) 0461 983780
Fax (+39) 0461 237499

Email: trento3@ageallianz.it

Il nostro team

Nicola Guanti: vai al profilo

Enrico Caucci: vai al profilo

Bruno Guanti: vai al profilo

Roberta Bernabò: vai al profilo

Alessandra Guanti: vai al profilo

Monica Guanti: vai al profilo

Denis Tkachenko Arturovich: vai al profilo

Raffaele Alvino: vai al profilo

Stefania Paracampo: vai al profilo

Federico Tomasi: vai al profilo

Christian Zimmermann: vai al profilo

Matteo Falagiarda: vai al profilo

Scrivici!

    Name
    Email
    Subject
    Message

    La volatilità del mercato

    La volatilità del mercato

    Buongiorno,

    La settimana di oggi la apro con i migliori auguri al grande Alex Zanardi: “La vita è come il caffè: puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi, ma se lo vuoi far diventare dolce devi girare il cucchiaino. A stare fermi non succede niente.”
     
    Settimana positiva in quasi tutti i mercati finanziari e per gran parte delle asset class, dopo la doccia fredda della settimana precedente che ci ha ricordato che l’indice della paura è stabilmente sopra ai 30 punti e che non accenna a tornare sotto al punto di “tranquillità” (>20). Ergo da qui a fine anno ci sarà crescita e presa di valore ma non senza volatilità, ricordiamocelo e non gettiamo tutto alle ortiche, si chiamano opportunità!
     
    Solo le aziende creano valore, le azioni incorporano la gran parte di quel valore. Investire in azioni è la cosa giusta da fare per un investitore di lungo periodo.
     
    Il concetto è semplice, l’economia si fonda sulla generazione di ricchezza delle aziende, l’unica entità in grado di produrre utili che poi serviranno ad alimentare gli stati (attraverso le tasse dirette e indirette), a pagare i debiti (le obbligazioni) a garantire il reddito ai lavoratori (gli stipendi).
     
    Tutto il sistema pubblico e privato dipende dal sistema d’impresa. Non avere azioni in portafoglio significa rinunciare all’unico strumento che genera ricchezza.
     
    Tutti gli strumenti finanziari (titoli di stato, obbligazioni, depositi bancari, buoni postali ecc ecc) sono surrogati della ricchezza prodotta dalle aziende, essi vivranno solo se le aziende continueranno a produrre utili.
     
    Ed in Italia cosa stiamo facendo? Stiamo impostando un programma di crescita dell’economia e del potere delle nostre aziende, motore del paese?
     
    Assolutamente no…. Pensiamo a fare altro debito…. che verrà pagato da chi se le aziende non avranno più competitività e forza di proseguire il loro cammino?
     
    Dopo il successo dell’emissione del Btp Italia (400.000 sottoscrittori) il Ministero delle Finanze ci riprova con il Btp Futura, emissione interamente dedicata ai risparmiatori privati, durata 8 o 10 anni, tassi prefissati e crescenti nel tempo per premiare chi lo terrà fino a scadenza, taglio minimo 1.000€, premio di fedeltà tra l’1% ed il 3% in base alla crescita del Pil italiano.
     
    Ah… si parla anche della possibilità di titoli irredimibili…. caratteristiche principali?
     
    Esonero dalla fiscalità e tasso di interesse pari al massimo all’inflazione del 2% che la BCE si è impegnata a non superare nel medio termine….
     
    Sapete cosa vuol dire irredimibile?
     
    “…Per i prestiti irredimibili lo Stato non assume l’obbligo del rimborso, impegnandosi solo al pagamento di un interesse annuo che assume forma di rendita…”.
     
    Ergo…. sperate che non vi serva mai il capitale perché non sarà mai pari al 100% dell’investito….
     
    Sarà deformazione professionale la mia ma proprio non riesco a capire come sia preferibile per i propri risparmi scegliere del debito pubblico di un paese sovra indebitato piuttosto che un prodotto diversificato con all’interno qualche migliaia di titoli obbligazionari di tutto il mondo…. 
     
    Ne ho in mente almeno dieci di altrettante rinomante case di investimento che hanno anche un indicatore sintetico di rischio nettamente inferiore ai titoli di stato italiani….
     
    Meditate gente meditate….. Pensate fuori dagli schemi che ci hanno volutamente inculcato e chiamatemi anche solo per avere un’idea o una conferma!
     
    Possiamo fare un eccellente lavoro! Ve lo garantisco
    Buon lavoro
    Matteo Falagiarda
    ×

    Ti serve aiuto?

    Fai clic sull'icona con il logo della nostra agenzia per chattare su WhatsApp o inviaci un'email a info@allianzstoretrento.it

    × Come possiamo aiutarti?