Agenzia Guanti&Caucci

Via Torre Verde, 21
38122  –  Trento  (TN)
Tel. (+39) 0461 983780
Fax (+39) 0461 237499

Email: trento3@ageallianz.it

Il nostro team

Nicola Guanti: vai al profilo

Enrico Caucci: vai al profilo

Bruno Guanti: vai al profilo

Roberta Bernabò: vai al profilo

Alessandra Guanti: vai al profilo

Monica Guanti: vai al profilo

Denis Tkachenko Arturovich: vai al profilo

Raffaele Alvino: vai al profilo

Stefania Paracampo: vai al profilo

Federico Tomasi: vai al profilo

Christian Zimmermann: vai al profilo

Matteo Falagiarda: vai al profilo

Scrivici!

    Name
    Email
    Subject
    Message

    La corsa all’oro

    La corsa all’oro

    Buongiorno e buon inizio settimana,
    anche questa settimana dedico l’apertura ed un augurio ad Alex Zanardi con una frase presa dal suo libro: “…quando in una gara (e nella vita…) ti accorgi di aver dato tutto, ma proprio tutto, tieni duro ancora 5 secondi, perché è li che gli altri non ce la fanno più… ma tu si!…”.
     
    Dopo la prima rande corsa all’oro occorsa a metà 1800, la seconda epopea dei cercatori d’oro avvenne a fine secolo nei territori compresi tra Canada e Alaska e più precisamente nei fiumi Yukon e Klondike.
     
    Nell’agosto del 1986 un gruppo di cercatori d’oro scoprì dei ricchi giacimenti lungo il corso del fiume Klondike, nella località nota come il Fosso del Coniglio.
     
    Tale mirabolante scoperta portò circa 100.000 persone da diverse parti del mondo ad arrivare in quei territori: liberi professionisti, insegnanti, medici, contadini, tutti volevano partecipare alla corsa all’oro e diventare ricchi in poco tempo.
     
    Tra i partecipanti a quella straordinaria avventura vi fu il famoso scrittore Jack London (Zanna Bianca e il richiamo della foresta) che descrisse le condizioni di vita in quei luoghi così aspri e difficili, soprattutto a causa delle condizioni climatiche estreme.
     
    Alla fine, come era facile attendersi, in pochi si arricchirono, molti ci lasciarono la vita e moltissimi tornarono a casa più poveri di prima.
     
    Oggi come allora mi sembra di assistere un po’ alla stessa corsa all’oro con gran parte dei risparmiatori che perdono di vista la pianificazione e il proprio piano di investimento per lasciarsi sopraffare da comportamenti che hanno poco di razionale e che testimoniano la voglia e la frenesia di tanti risparmiatori che, sperando di trovare la pepita d’oro nel fiume dei mercati, si avventurano in operazioni a volte spericolate, talvolta guadagnando ma più spesso rovinandosi.
     
    Ho letto di recente che, soprattutto in USA ma anche in Europa, in moltissimi hanno utilizzato i sussidi ricevuti nel periodo di Lockdown per fare operazioni speculative generando una vera e propria esplosione dei volumi di trading On Line.
     
     
    Focus della settimana: ORO
    Metallo prezioso che da secoli esprime la ricchezza e che oggi in questa fase di incertezza dei mercati e dell’economia sembra correre e non fermarsi mai….
     
    L’oro è un ottimo de correlatore di portafoglio in quando generalmente quando tutto va male o tentenna lui cresce (un po’ alla stregua del dollaro… o almeno in passato…), e quindi? Come fare per averne un po’ nella propria strategia di portafoglio? Klondike?
     
    Certo che no…. Esistono prodotti finanziari che investono esclusivamente su aziende che si occupano di estrazione e commercio del metallo prezioso tanto agoniato.
     
    Un esempio è il cavallo di battaglia di casa Blackrock BGF World Gold (ISIN LU0090841262).
     
    43 titoli azionari in portafoglio così distribuiti:
     
    Ripartizione geografica:
    56% USA
    26% Europa
    18% Asia
     
    Rendimento da inizio anno : +23,86%
    Rendimento a 1 anno : +40,02%
    Rendimento a 3 anni (annualizzato) : +13,71%
     
    Chiudo ricordandovi che sono sempre a disposizione anche solo per un confronto o per fare due chiacchiere.
     
    Come mi consiglia un affezionato lettore ed amico sono disponibile anche a fissare un appuntamento conoscitivo o di approfondimento (sempre senza alcun impegno….) tramite canali di videochat (whatsapp video, zoom o quella che preferite… vedo di attrezzarmi all’occorrenza).
     
    A presto! Buon lavoro!
    Matteo
     
    ×

    Ti serve aiuto?

    Fai clic sull'icona con il logo della nostra agenzia per chattare su WhatsApp o inviaci un'email a info@allianzstoretrento.it

    × Come possiamo aiutarti?